Trattamento della Cellulite fibrosa

Trattamento della Cellulite fibrosa

mqdefault

Grazie all’utilizzo di un’ apparecchiatura che genera ultrasuoni in un range tra 37 e 42 kz e di una sonda in titanio di 1 mm di diametro che inserita nella depressione tissutale ne disgrega la fibrosi regolarizzando la superficie cutanea. La metodica è di semplice esecuzione e si esegue ambulatorialmente senza necessità di incisioni a bisturi.

La tecnica: si preparano 100 cc di soluzione fisiologica con 1 fiala di lidocaina al 2% ed utilizzando un ago da 30 gauge si effettuano piccoli pomfi sulla zona precedentemente disegnata. Si esegue un invito nel punto di entrata con un ago da 15 gauge introducendo successivamente la sonda nel piano sottocutaneo. Il tempo del trattamento per ogni depressione è al massimo di 1 minuto.

La peculiarità del trattamento consiste nel fatto che la sonda rimane fredda senza danneggiare i tessuti attraversati e circostanti stimolando nel contempo la produzione di collagene tipo 3.

Non si sono rilevati effetti collaterali a carico della cute o del sottocutaneo.

Il paziente nei giorni successivi applicherà una crema antibiotica. Non è necessario alcun bendaggio compressivo post trattamento

Gli effetti definitivi saranno completamente visibili dopo circa 30 giorni. Il trattamento può essere eseguito a più riprese e a costi moderati con elevata compliance da parte del paziente.

Call Now ButtonChiama ora